Tallaght

Sviluppatasi quasi come una "new town" Tallaght è comunque un luogo dalla storia lunga e importante. Poco più che un villaggio fino agli anni '60 si è poi sviluppata in maniera piuttosto veloce, restando per certi aspetti quasi un sobborgo di Dublino. Ma negli ultimi anni sta acquisendo una sua certa identità

Tallaght è la più grande città della contea di South Dublin. Tallaght è stata un importante centro durante il periodo medievale. Fino al 1960 Tallaght era poco più che un villaggio in quello che è chiamato County Dublin. Il nome pare risalire al gaelico Tamh leacht che forse stava ad indicare un luogo di sepoltura. Sembra certo che questo insediamento esistesse già durante l'età del bronzo. La prima notizia davvero documentata dell'esistenza di questo luogo risale al 769 con la fondazione del monastero di Tallaght, importante centro di studio e di preghiera. Il monastero fu poi distrutti, nell'811, dai vikinghi. Con l'arrivo degli anglo-normanni Tallaght entrò a far parte della diocesi di Dublino divenendo proprietà dell'arcivescovo. Nel 1349, con la costruzione del Castello di Tallaght essa divenne un luogo deputato alla difesa del territorio.

Nei tempi moderni invece, Tallaght divenne una sorta di "new town", sebbene non vi sia stato su di lei un piano particolare e specifico. Solo successivamente si tentò di farne un luogo di proposte sociali e culturali ma questi propositi furono sistematicamente ignorati dalle autorità locali della vicina Dublino. Tallaght così, come accadde per altre così dette "new town" restò a lungo senza servizi. Caratterizzata dagli stessi problemi di molte aree suburbane di altre città europee, negli anni tra ' '70 e gli '80 Tallaght divenne quasi sinonimo di mancanza di programmazione territoriale suburbana.

Poi, dopo gli anni '80 Tallaght ha cominciato a svilupparsi secondo una sua specifica identità, anche per la sua crescita relativamente veloce, avvenuta negli ultimi anni. Ora riesce comunque ad esprimere una sua propria immagine culturale, economica e sociale.

Dal punto di vista geografico siamo a circa 13 km a sud ovest di Dublino a cui è collegata da un servizio di bus che rappresenta un po' un'eccezione nei trasporti pubblici di questa strana città, ancora no pienamente sviluppati. Per quanto riguarda il sistema di metropolitane ci sono due linee: Metro North che va da Dublino fino all'aeroporto; Metro West che collega Tallaght con le più importanti città satelliti di Dublino, come Clondalkin, Lucane Blanchardstown.



Scrivici se hai domande o commenti sull'Irlanda

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento