Monumenti

Il patrimonio artistico irlandese è estremamente ricco anche perché molte vestigia del suo passato risalgono ad epoche preistoriche. La parola monumenti quindi trova in Irlanda molti esempi di estremo interesse storico e architettonico

Il patrimonio di monumenti irlandesi è tale e tanto che descriverlo tutto è impossibile. Le vestigia del passato in Irlanda risalgono a tempi periodici. Ma anche a voler far partire la segnalazione di alcuni monumenti al periodo cristiano si può citare il monastero di St Kevin's a Glandalough, nella contea di Wicklow, o il bellissimo complesso monastico di Devenish, risalente al VI secolo, o ancora il celebre complesso monastico di Clonmacnoise situato sul fiume Shannon e tra i siti più visitati del paese.

Tra i monumenti, degni di questo nome e da non perdere, troviamo sicuramente le tombe megalitiche di Newgrange. La sua costruzione pare risalire al 3200 a.C ed è caratterizzato dalle sue 97 pietre verticali con decorazioni megalitiche. la caratteristica di questa costruzione è quella di essere stata fatta in modo tale che sia l'ingresso sia la sala sepolcrale ricevano i raggi del sole durante i due solstizi.

Famoso e meritevole di una visita anche il complesso tombale di Knowth. Costruito circa 5000 anni fa ora è visitabile solo tra aprile ed ottobre. Tra i monumenti bisogna annoverare anche il complesso costituito dai cerchi di pietre di Beaghmore, nella contea di Tyrone; si tratta di un luogo davvero suggestivo, risalente all'incirca al 1500 a.C e sul cui reale scopo non ci sono mai state certezze, per cui si ritiene possa essere stato un luogo di sepoltura, di culto o anche un osservatorio astronomico.

castelli in irlanda

Tra i monumenti irlandesi deve essere ricordata assolutamente la celebre Torre di Kells, conservatasi praticamente intatta fino ad oggi e teatro della nascita del manoscritto miniato chiamato appunto Book of Kells e conservato alla biblioteca del Trinity College a Dublino. Nella contea di Armagh troviamo Navan Fort: questo è una sorta di terrapieno con un sito tombale risalente probabilmente all'Età del ferro.

Importanti sono i monumenti risalenti all'epoca normanna, in particolare si tratta di fortezze: una delle più imponenti è la Rocca di Cashel nella contea di Tipperary. Ma da non perdere anche le rovine del Kildownet Castle o il Narroe Water Castle adagiato lungo le acque del Carlingford Lough.

Ovviamente molte sono le testimonianze del passato che è possibile ammirare anche solo a Dublino, ricca di un patrimonio artistico davvero notevole, tra edifici georgiani e chiese.



Scrivici se hai domande o commenti sull'Irlanda

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento